Consulenze psicologiche e sostegno genitoriale

In alcuni momenti della vita famigliare si sente la necessità di confrontarsi con un professionista rispetto a difficoltà che si incontrano con i figli o nella relazione di coppia. Possono essere difficoltà legate ad una particolare fase di vita della persona, della coppia o della famiglia o momenti della crescita e dinamiche famigliari che durano nel tempo.

La consulenza individuale permette di affrontare un momento critico (lutto,  crisi lavorativa, scelta scolastica o professionale…).

La consulenza e il sostegno genitoriale aiutano la coppia di genitori o il genitore singolo a gestire nel modo migliore questo momento trovando con l’aiuto del professionista strategie adeguate e più funzionali.

La diagnosi sistemico relazionale attraverso strumenti pratici come il genogramma, il disegno congiunto, le sculture familiari, aiuta a chiarire il funzionamento familiare e a provocare cambiamenti.

Spesso i bambini hanno bisogno di uno spazio di ascolto tutto per loro per poter permettere all’adulto di capire meglio i messaggi che mandano e di poter fornire risposte soddisfacenti.

Il primo colloquio con i genitori ha l’obiettivo di narrare la storia della famiglia e del figlio per dare significato ai comportamenti e capire come muoversi all’interno della famiglia.

I commenti sono chiusi